Fairy Style: parliamo di Mood Board

In questo articolo della mia rubrica Fairy Style questa settimana voglio parlarvi della Mood Board.

Una ”

Mood Board” ( dall’inglese mood= stato d’animo e Board = tavola) e’ una tavola cartacea o digitale , costituita da una serie di immagini di referenza affiancate e unite tra loro come in un collage , o collegate tramite connettori grafici ,che serve ai progettisti e creativi dei più’ disparati campi , per presentare la “Way”, la strada, il binario su cui iniziare a percorrere il viaggio del progetto.
Le referenze, possono essere rappresentate da immagini reperite su riviste di settore , sui social specifici come Pinterest, da opere di altri artisti che hanno lavorato su quel determinato tema, dalla rete o ancora meglio da foto reali scattate durante viaggi, visite, mostre o semplicemente scampagnate all’aria aperta.
Queste sono fondamentali per lo Brainstorming che precede ogni progettazione, per ricavare concetti, parole e sfumature , per comprendere il funzionamento dei diversi materiali , forme e palette colori accostati tra loro e mostrare in maniera chiara e nitida ,i visual concept, le caratteristiche salienti della nostra idea al cliente. È’ indispensabile quindi ,che la Mood Board sia realizzata nella fase iniziale del lavoro grafico sia che si tratti di un lavoro illustrativo, multimediale o decorativo. A differenza della Inspiration Board che è’ già’ una tavola rappresentativa di quello che ci apprestiamo a realizzare , la “MOOD BOARD”si modifica nel tempo , e’ dinamica infatti qualsiasi elemento aggiunto può’ essere rimosso, ridiscusso e modificato in relazione al divenire del processo creativo.

Perché ho bisogno di una Mood Board?

Perché’ vi Vi aiuterà’ a fare 2 cose fondamentali durante tutta la fase creativa:

1) diventerà’ un punto di riferimento , una guida nei diversi step progettuali quando si dovrà’ rivedere o approvare scelte rispetto agli spunti iniziali.Ci aiuterà’ a scartare quelle idee che ci seducono ma che poi non sono in linea con l”‘essenza e lo stile del nostro progetto o come nel nostro caso del giorno dell’evento!!! Sarà’un utile strumento per non andare fuori strada, il progetto si evolverà’ ma retando sui binari giusti.

2)e’ un ottimo modo per comunicare la vostra idea a tutte le figure professionali che il giorno dell’evento vi affiancheranno.Le immagini parlano chiaro, non ci saranno errori interpretativi che spesso il solo spiegarsi a parole genera .

Con una “Mood Board ” il vostro progetto prenderà’ vita e tanti dettagli potranno diventare reali ,proprio osservando quello che concettualmente avete messo insieme come una pavimentazione a ciottoli, sasso dopo sasso!!

Redattrice:
Barbara Fedele
Creative Director
Fairy Eco Friendly

image

Condividi