Ciao a tutte, eccomi ancora qui con voi  dopo le numerose e gentilissime richieste di un nuovo articolo sul matrimonio ecologico.

Questo mese ho pensato di proporre un’”inspiration board” rustica con, dettagli in juta e corda, materiali naturali che nella loro semplicità offrono un’alternativa decorativa per i matrimoni estivi che si vogliono vestire di originalità e freschezza.

La juta  , fibra tessile che si ricava dai fusti di piante appartenenti alla famiglie delle tiliacee, molto resistente , economica e facilmente tinteggiabile, sarà presente un po’ ovunque sulle tavole apparecchiate , come base per centrotavola floreali coloratissimi, per allestire un gazebo  o decorare lanterne in ferro battuto.Barattoli  di vetro riciclato circondati da corda saranno utilizzati come vasi mentre ,sacchettini di tela chiusi da spago e contenenti semini di piante o fiori e che saranno offerte come bomboniere ecologiche alla fine del banchetto . La fantasia può sbizzarrirsi in tante idee ghirlande, sacchetti ,portaposate,coni portaconfetti, partecipazioni e tableau ………BUONA JUTA A TUTTE!!!

E ancora tante idee per voi in questi ricercatissimi dettagli realizzati  dallo staff “Fairy Eco-Friendly” come sempre per qualsiasi informazione potete contattarci inviando una mail a : ordini@fairyandfairy.eu e  trovare spunti a tema visitando il nostro sito www.fairyandfairy.eu . In questa occasione  voglio  ringraziare tutte le coppie che dal Nord al Sud quest’anno ci hanno scelto per personalizzare in maniera eco compatibile il loro giorno più bello e di cui potrete vedere le foto nel sito nuovo appena sarà disponibile…………………Grazie anche a tutte voi affezionate lettrici ed estimatrici, il nostro sogno è diventato una bellissima realtà!!……SEGUITECI sempre con il vostro grande ENTUSIASMO!!!!e ricordate La Fairy è un’azienda DONNA, che lavora con le Donne  e per le Donne infatti vi anticipo che a partire da Settembre il nostro blog sarà luogo di incontri creativi e spazio per altre SOGNATRICI TENACI come NOI!!!

Eco Wedding Designer

Barbara Fedele

Condividi