Non solo “FIORI”

La ricetta per un centro-tavola originale, low cost e di sicuro effetto? a base di verdura!

Peperoni, carciofi, fagioli, zucchine: chi direbbe che possono diventare protagonisti di una tavola elegante?. la sfida è di una flower designer inglese, Donna Brown, la cui filosofia sta proprio nell’utilizzare in modo innovativo elementi comuni, poveri,della stagione in corso. Con risultati sorprendenti, tutti da imitare. Anche perchè no, per un matrimonio. Soprattutto se è in campagna, all’aperto e dal mood country-chic.

in primavera, ad esempio, interessante una composizione di lattuga, piselli, anemoni e peperoncini verdi; in estate fresco l’abbinamento di cetrioli, lilium, calle e rametti di menta, in autunno si possono accostare i colori caldi della zucca a quelli dei tulipani; in inverno, infine, raffinata l’unione tra carciofi e ranuncoli.

E come segnaposto? Una patata con il nome dell’ospite scritto sulla buccia oppure una zucchina tonda che diventa mini-vaso per un allegro narciso.

Scoprirete che le verdure e i fiori da bulbo sono due dei più interessanti oggetti di design della natura”, parola di Donna!

( informazioni e foto tratte da Food&Flowers” di Donna Brown, casa editrice Electa)

Condividi