LE CASE “COUNTRY” DELLE FATE

Lo stile country……..schietto ma robusto semplice e impregnato di sapori è sicuramente quello che più ci ricorda le nostre amate fate e il loro mondo magico.

Quelle case, così piene di natura, di credenze-dispense, di tegami rumorosi e luccicanti di rame.Le uccelliere bombate le lanterne illuminate, come lucciole della notte, le piattaie decorate per accogliere le teiere di tutte le forme, le gatte e le oche col fiocco giallo che guardano dal ferro dei candelieri, vassoi e portauova, casellari a piccoli cassetti………..il letto, in ferro, a baldacchino che invita al sogno sprofondati nella morbidezza dei cuscini, le stufe, gli ortaggi, la latta dei mestoli il rame dei bacili, le foglie di edera, le ceste intrecciate, i pouf morbidi dai colori senza limite, tra spighe e zucche a punto croce.

La semplicità di questi ambienti ci induce ,così come accade nel mondo delle fate, al riposo e tempra alle falsità dell’esistenza, pacifica gli animi e ci riconcilia con le origini e le radici del nostro io più profondo.

Condividi